Statuto della SIPO

 

Allegato "C" al n. 139857/53988 di rep.

STATUTO

Società Italiana di Pediatria Ospedaliera

 

ART. 1 - COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE

È liberamente costituita, nel rispetto delle nor- me della Costituzione italiana, del Codice civile e della legislazione vigente, l'Associazione scientifica, denominata "Società Italiana di Pediatria Ospedaliera". La Società Italiana di Pediatria Ospedaliera, la cui denominazione può essere utilizzata anche nella forma abbreviata "S.I.P.O." ha sede, domicilio legale e sede amministrativa c/o la propria Segreteria Amministrativa sita in Via Libero Temolo 4 a Milano. La Società Italiana di Pediatria Ospedaliera è una associazione senza scopo di lucro né diretto né indiretto, non ha tra le finalità istituzionali la tutela sindacale degli associati e comunque non svolge, direttamente o indirettamente, attività sindacale; l'associazione non svolge at- tività imprenditoriali, né partecipa ad esse, fatta eccezione delle iniziative necessarie al programma di Formazione Continua in Medicina (ECM). I legali rappresentanti dell'associazione non devono esercitare attività imprenditoriali, o partecipare ad esse, che possano creare situazione di conflitto di interesse. La partecipazione ad attività svolte nell'ambito del programma nazionale di formazione continua in medicina (ECM) è consentita. L'associazione, nonché i suoi legali rappresentanti, svolge la propria attività in piena auto- nomia e indipendenza partitica e politica ed ha durata illimitata.

 

ART. 2 - SCOPI DELLA SOCIETÀ

a ) promuovere e salvaguardare la salute del neo- nato, del bambino e dell'adolescente nella integrità della loro persona fisica, psichica e sociale stimolando l'innovazione e il miglioramento continuo della qualità dell'assistenza per mezzo della ricerca scientifica, clinica, epidemiologica ed il progresso tecnologico di tutte le strutture ospedaliere anche in collaborazione con altre Società Scientifiche e con Organizzazioni pubbliche e private deputate alla tutela della salute e dei diritti del bambino sano e malato, sia in ambito nazionale che internazionale;

b) promuovere, nell'ambito delle attività svolte dalla società, la formazione e l'aggiornamento... [continua la lettura. Scarica il documento completo dello Statuto]