STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

"Società Italiana di Pediatria Ospedaliera" (SIPO)

ART. 1 – Costituzione, denominazione e sede

E' liberamente costituita, nel rispetto delle norme della Costituzione italiana, del Codice civile e della legislazione vigente, l'Associazione scientifica, denominata "Società Italiana di Pediatria Ospedaliera".
La Società Italiana di Pediatria Ospedaliera, la cui denominazione può essere utilizzata anche nella forma abbreviata "S.I.P.O." ha sede, domicilio legale e sede amministrativa nella città di residenza del Presidente della Società in carica.
La SIPO non ha finalità di lucro ed ha durata illimitata.

ART. 2 - Scopi della Società

a) promuovere e salvaguardare la salute del neonato, del bambino e dell'adolescente nella integrità della loro persona fisica, psichica e sociale stimolando l'innovazione e il miglioramento continuo della qualità dell'assistenza per mezzo della ricerca scientifica, clinica, epidemiologica ed il progresso tecnologico di tutte le strutture ospedaliere anche in collaborazione con altre Società Scientifiche e con Organizzazioni pubbliche e private deputate alla tutela della salute e dei diritti del bambino sano e malato, sia in ambito nazionale che internazionale;

b) promuovere, nell'ambito delle attività svolte dalla società, la formazione e l'aggiornamento professionale dei propri associati e degli operatori dell'Area Pediatrica ospedaliera attraverso iniziative culturali, pubblicazioni di libri,riviste,anche on line, e siti web;

c) promuovere iniziative volte al miglioramento continuo della qualità delle prestazioni ospedaliere dedicate al neonato, al bambino e all'adolescente nell'ambito delle strutture sanitarie pubbliche e private accreditate ed al raggiungimento di uniformi livelli di assistenza. In quest'ambito la Società promuoverà il miglioramento continuo delle competenze cliniche valorizzando la professionalità dei Medici Ospedalieri ed il loro ruolo determinante nella "clinical governance" dell'attività ospedaliera. La Società provvederà all'elaborazione di proposte di riorganizzazione dell'assistenza pediatrica a livello nazionale e regionale, ivi comprese le modifiche al funzionamento delle aziende ospedaliere e delle aziende sanitarie locali relative all'assetto istituzionale, al governo strategico aziendale ed all'organizzazione sanitaria;

d) promuovere iniziative tecnico-scientifiche per adeguare gli standard culturali, professionali ed organizzativi dei medici che operano in ospedale a favore del neonato, del bambino e dell'adolescente al continuo modificarsi dei bisogni di salute della società anche con lo scopo di favorire l'integrazione socio-sanitaria tra ospedale e territorio e la continuità assistenziale;

e) sostenere progetti per l'umanizzazione dell'assistenza ospedaliera in pediatria e neonatologia, specialità che pongono problemi scientifici, tecnologici, etici, medico legali e di sostegno alle famiglie di notevole rilievo specie quando si tratti di malattie croniche-complesse e rare;

f) realizzare progetti, singolarmente o in sinergia con altri soggetti pubblici e privati, locali, nazionali ed internazionali, rivolti alla realizzazione di un sistema integrato di servizi sanitari e sociali per la tutela del benessere psicofisico del neonato, del bambino, dell'adolescente e delle loro famiglie;

g) elaborare progetti culturali, protocolli tecnicoscientifici e linee guida in collaborazione con L'Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali.....[continua a leggere il documento in formato pdf]

Scarica nel tuo computer in versione completa lo Statuto della SIPO [ formato.pdf 58Kb]

Per migliorare la tua esperienza, questo sito e i propri sottodomini utilizzano il sistema di statistiche Google Analytics e quindi l'utilizzo dei cookies, ma aderendo alle linee guida per l'anonimizzazione degli indirizzi IP e disabilitando alcuni dei suoi parametri. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies di questo sito e dei suoi sottodomini.

Informativa Europea sulla Legge dei cookies